Coding Unplugged e BeeBot

Il lato scientifico-culturale dell’informatica (definito anche pensiero computazionale) aiuta a sviluppare competenze logiche e capacità di risolvere problemi in modo creativo ed efficiente. Queste qualità sono molto importanti per tutti i futuri cittadini. Il modo più semplice e divertente di sviluppare il pensiero computazionale è attraverso la programmazione (CODING) in un contesto di gioco.

 

1400

COD: ACQUISTO SU MEPA: ETIC-2R

Sommario del corso

Descrizione

Il corso “CODING UNPLUGGED E BEEBOT ” si occupa di introdurre il pensiero computazionale e creativo, mediante l’uso di piccola robotica e attività unplugged, quindi senza strumentazioni informatiche.

Si lavorerà attraverso un approccio ludico – motorio che introduca all’utilizzo di algoritmi per la risoluzione di problemi.

I docenti saranno guidati nella sperimentazione dei vari strumenti e nella ideazione/progettazione di attività didattiche trasversali, da sperimentare nelle rispettive sezioni/classi.

OBIETTIVI DEL CORSO

  • Conoscere il pensiero computazionale e il coding;
  • Conoscere le attività di coding unplugged;
  • Realizzare materiali per le attività unplugged;
  • Conoscere la Bee Bot e il suo funzionamento;
  • Ricevere supporto nella progettazione/realizzazione di attività didattiche multidisciplinari e trasversali.

MAPPATURA COMPETENZE (competenze acquisite dai partecipanti)

  • Supportare l’apprendimento attraverso il coinvolgimento attivo dello studente;
  • Saper utilizzare la piccola robotica per l’introduzione al pensiero computazionale;
  • Saper realizzare risorse didattiche finalizzate all’apprendimento del coding e del pensiero computazionale;
  • Sviluppare competenze digitali per lo sviluppo di metodologie e strumenti didattici digitali e innovativi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.