Facciamo squadra contro il cyberbullismo

Il percorso proposto offre ai docenti strumenti pratici utili nell’apprendimento delle dinamiche e delle strategie di prevenzione di intervento sul fenomeno del Cyberbullismo. L’approccio utilizzato è concreto e operativo e permette di applicare in classe e con gli studenti quanto appreso durante il corso.

Il Team Building versione Digital è una metodologia formativa che si pone come non tanto un’alternativa alle attività in presenza, ma che offre un’esperienza nuova.

E’ possibile acquistare il pacchetto formativo su MEPA con il codice ETIC-CYBFMZ (ricordiamo che il corso gode di ESENZIONE IVA).

Il corso è organizzato da ETIC SRL, Ente accreditato al Miur per la formazione di docenti ai sensi della D. M. 170/2016, di personale ATA e di personale educativo.

Per qualsiasi informazione scrivere a formazione@eticsrl.it o chiamare il numero 051759701.

 

1850

COD: CODICE PER ACQUISTO SU MEPA: ETIC-CYBFMZ
Argomento:

Sommario del corso

Descrizione

 

Attraverso metafore di gioco ed utilizzando strumenti digitali si progetta un nuovo modo per fare formazione, per creare o per ricreare lo spirito di squadra. Per i formatori diventa un’ottima occasione per far acquisire delle tematiche anche complesse e delicate, tramite una sperimentazione sul campo: un gioco di ruolo che permette di cambiare la nostra usuale prospettiva di apprendimento e di insegnamento.

La tecnologia ci offre delle potenzialità per progettare dei contenuti e delle modalità di coinvolgimento dei ragazzi che ben si adatta sia alla distanza che alle formule blended in cui parte della classe sarà in presenza e parte in aula.

Le attività vengono svolte in modalità sincrona e asincrona e anche questo fattore può essere un vantaggio per poter rendere più dinamico il modulo formativo. Le sessioni vengono svolte con piattaforme e strumenti di collaborazione che permettono di lavorare tutti insieme e in singoli gruppi.

Il percorso formativo sarà condotto – unitamente al formatore e docente – da coach che aiuteranno i partecipanti nell’immergersi nella metafora del gioco e saranno di supporto per tutti gli aspetti tecnici e pratici di fruizione delle lezioni e del materiale. Il percorso formativo – strutturato in maniera divertente e coinvolgente – prevede una metodologia attiva assolutamente unica ed originale per le modalità e per il contenuto.

Come i ragazzi possono essere preparati ad affrontare queste situazioni? Come evitare di essere coinvolti in comportamenti criminali? Come comportarsi se si assiste involontariamente ad una situazione chiaramente illecita? Come i genitori, gli insegnanti e la comunità possono esser di aiuto in questo percorso di formazione e sensibilizzazione? Chi è colpevole e chi innocente? Come giudicare senza avere tutti gli elementi di prova

Il corso proposto è finalizzato alla:

  • Acquisizione di tematiche complesse e delicate, tramite una sperimentazione sul campo
  • Promozione di pratiche di mediazione dei conflitti, educazione alla convivenza e coesione sociale
  • Individuazione di modalità che permettano di affrontare e contrastare i fenomeni di bullismo e cyberbullismo
  • Analisi del fenomeno, dei comportamenti e delle conseguenze dal punto di vista dei diversi attori coinvolti
  • Sperimentazione di una metodologia attiva, da riproporre in classe ai propri studenti
  • Sperimentazione ed utilizzo di strumenti, app, piattaforme digitali per la creazione, collaborazione e condivisione

PROGRAMMA INIZIATIVA:

  • PRIMO INCONTRO
    • Presentazione dell’attività
    • Presentazione del caso
  • SECONDO INCONTRO
    • Presentazione delle figure coinvolte
    • Divisione in gruppi e consegna obiettivi
    • Lavoro in gruppi à analisi del caso, consultazione materiali e impostazione lavoro
    • Prime impressioni
  • TERZO INCONTRO
    • Approfondimenti teorici da parte degli esperti
    • Lavoro in gruppi à proseguimento delle attività
  • QUARTO INCONTRO
    • Presentazione della relazione/resoconto dei gruppi di lavoro
    • Confronto e suggerimenti/correzioni del formatore
  • QUINTO INCONTRO
    • Debriefing finale
    • Costruzione di un protocollo ideale di comportamento e di prevenzione del fenomeno (attenzione a tutte le figure coinvolte)
  • SESTO INCONTRO
    • Costruzione di un protocollo ideale di comportamento e di prevenzione del fenomeno (attenzione a tutte le figure coinvolte)
    • Considerazioni finali e impressioni emerse durante il percorso
    • Applicabilità del metodo in classe e suggerimenti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.